Benvenuti nel nuovo sito della Pizzeria 3 Re

IL LOCALE
IL LOCALE
MATERIE PRIME
MATERIE PRIME
ROCCO
ROCCO
I CONSIGLI
Il numero 3
SLIDER MEZZO
iPay
da noi puoi pagare anche con satispay

Perchè 3 Re

La famiglia Re o Rex o De Regibus 
apparteneva al gruppo di famiglie nobili astigiane. 
Di parte Ghibellina, vivevano in un palazzo 
cassaforte in Asti con tre torri (secolo XIII),
 davanti alla chiesa di Sant’Anastasio; in 
Corso Alfieri all’imbocco di 
Via Roero.

Una delle tre torri, quella ottagonale, esiste tuttora; 
in origine era molto più alta ma venne abbassata 
al livello delle case adiacenti
durante il XVII secolo e tutta la zona presenta ancora i caratteristici stemmi a scacchiera della famiglia.

La zona ancora oggi chiamata “Cantun di Tre Re” (angolo dei tre re);
poco lontano dall’omonima torre, vi è il locale che già nella notte dei tempi era punto di ristoro per tutti coloro che ne avessero avuto bisogno. Da qui il nome Pizzeria Tre Re.

Col passare degli anni il locale 
diventò un bar e, poi, il 4 agosto 1970 grazie al Signor Orlando Canio Donato si trasformò nel Ristorante Pizzeria Tre Re.
Gestito maestralmente, con grande dedizione e soprattutto umiltà, affiancato dai suoi familiari e collaboratori.

SLIDER 2

La Pizzeria oggi

Il testimone passa oggi nella mani di Rocco, il figlio di Donato che, ha da poco deciso di rinnovare il locale per renderlo attuale, vicino alle sue idee ed attento alle esigenze del pubblico.

Una scelta di arredamento più minimalista, che parte da un’attenta idea di cucina; gli ingredienti giusti, scelti con cura, a seconda delle esigenze di preparazione o cottura. Eliminando il superfluo, cercando l’equilibrio dei sapori.

IL LOCALE
IL LOCALE
MATERIE PRIME
MATERIE PRIME
ROCCO
ROCCO
I CONSIGLI
Il numero 3